DIRETTAMENTE A CASA TUA
Acquista i nostri prodotti con un click.
Terre de la Custodia

Montefalco Sagrantino DOCG

La vinificazione

Vino prodotto esclusivamente da uve Sagrantino, vitigno autoctono delle colline di Montefalco, in Umbria. Vino di struttura complessa, di colore rosso intenso, con riflessi granati, sentori di frutti di bosco, cuoio, spezie, vaniglia, corposo ed elegante, dalle formidabili caratteristiche organolettiche, molto vocato all’invecchiamento. Tramite la selezione manuale dei migliori grappoli in cassette da 15 kg, le uve arrivano in cantina dove vengono diraspate e leggermente pigiate evitando la lacerazione delle bucce e poste in fermentazione con inoculo di lieviti selezionati in fermentino in acciaio con sistema di raffreddamento e sistema di rimontaggio automatizzato. I rimontaggi iniziano dopo aver raggiunto un grado alcolico tale da estrarre una buona quantità di tannini in modo tale che questi legandosi alla sostanza colorante la stabilizzino nel tempo. La fermentazione alcolica dura circa 10 giorni e per altri 7 giorni il vino resta contatto con le sue bucce. Dopo la loro separazione il vino conduce la fermentazione malolattica in acciaio a temperatura controllata ed al termine viene travasato ed affinato in barrique per 12 mesi ed altri 6 in bottiglia.

Note degustative

Colore rosso rubino intenso con riflessi granati. Al naso è complesso e deciso e si caratterizza per i suoi sentori di confetture di visciole sotto spirito e di ciliegie, tabacco dolce, cacao, liquerizia e china. Molto persistente in bocca è un vino di grande corpo e struttura, caldo, morbido e con eleganti tannini. Sopporta lunghi invecchiamenti anche di 15/20 anni. Si consiglia il servizio a temperatura di 20 gradi dopo una accurata scaraffatura o stappatura anticipata. In abbinamento a piatti succulenti, carni grasse, brasati.

Il vino

Uvaggio: Sagrantino
Zona di produzione: La Palombara, Gualdo Cattaneo
Superficie di vigneto: 22 ettari
Altitudine di vigneto: 450 slm
Età del vigneto: 15 anni
Tipologia di terreno: collina leggera esposta a sud, argilloso e ricco di lignite
Sistema di allevamento: cordone speronato
Densità dei ceppi: 3300 ceppi/ettaro
Produzione per ettaro: 700 q.li ha
Epoca della vendemmia: metà ottobre
Vinificazione: in acciaio con lieviti selezionati
Fermentazione alcolica: in acciaio
Fermentazione malolattica: in acciaio
Affinamento: in barrique per 12 mesi
Temperature di servizio: 20° c
Bottiglie prodotte: 80.000
Titolo alcolometrico volumico: 14,5% vol

Terre de la Custodia

Montefalco Sagrantino DOCG

La vinificazione

Vino prodotto esclusivamente da uve Sagrantino, vitigno autoctono delle colline di Montefalco, in Umbria. Vino di struttura complessa, di colore rosso intenso, con riflessi granati, sentori di frutti di bosco, cuoio, spezie, vaniglia, corposo ed elegante, dalle formidabili caratteristiche organolettiche, molto vocato all’invecchiamento. Tramite la selezione manuale dei migliori grappoli in cassette da 15 kg, le uve arrivano in cantina dove vengono diraspate e leggermente pigiate evitando la lacerazione delle bucce e poste in fermentazione con inoculo di lieviti selezionati in fermentino in acciaio con sistema di raffreddamento e sistema di rimontaggio automatizzato. I rimontaggi iniziano dopo aver raggiunto un grado alcolico tale da estrarre una buona quantità di tannini in modo tale che questi legandosi alla sostanza colorante la stabilizzino nel tempo. La fermentazione alcolica dura circa 10 giorni e per altri 7 giorni il vino resta contatto con le sue bucce. Dopo la loro separazione il vino conduce la fermentazione malolattica in acciaio a temperatura controllata ed al termine viene travasato ed affinato in barrique per 12 mesi ed altri 6 in bottiglia.

Note degustative

Colore rosso rubino intenso con riflessi granati. Al naso è complesso e deciso e si caratterizza per i suoi sentori di confetture di visciole sotto spirito e di ciliegie, tabacco dolce, cacao, liquerizia e china. Molto persistente in bocca è un vino di grande corpo e struttura, caldo, morbido e con eleganti tannini. Sopporta lunghi invecchiamenti anche di 15/20 anni. Si consiglia il servizio a temperatura di 20 gradi dopo una accurata scaraffatura o stappatura anticipata. In abbinamento a piatti succulenti, carni grasse, brasati.

Il vino

Uvaggio: Sagrantino
Zona di produzione: La Palombara, Gualdo Cattaneo
Superficie di vigneto: 22 ettari
Altitudine di vigneto: 450 slm
Età del vigneto: 15 anni
Tipologia di terreno: collina leggera esposta a sud, argilloso e ricco di lignite
Sistema di allevamento: cordone speronato
Densità dei ceppi: 3300 ceppi/ettaro
Produzione per ettaro: 700 q.li ha
Epoca della vendemmia: metà ottobre
Vinificazione: in acciaio con lieviti selezionati
Fermentazione alcolica: in acciaio
Fermentazione malolattica: in acciaio
Affinamento: in barrique per 12 mesi
Temperature di servizio: 20° c
Bottiglie prodotte: 80.000
Titolo alcolometrico volumico: 14,5% vol