Plentis

Montefalco Bianco Denominazione di Origine Controllata

Alcool
13,5% vol
Uvaggio
In prevalenza Trebbiano Spoletino; altri vitigni tipici del luogo
Zona produzione
Gualdo Cattaneo
Ferm. alcolica
In acciaio e in legno
Ferm. malolattica
Parziale, in acciaio
Affinamento
Sui lieviti per 6 mesi
Vinificazione
La vinificazione è in bianco con macerazione pellicolare per 6 ore ad una ed è seguita da pressatura soffice alla temperatura di 8°C. Dopo una decantazione statica di 24 ore viene innescata la fermentazione alcolica, che si svolge a bassa temperatura per 10 giorni, parte in legno e parte in silos in acciaio. La maturazione del vino avviene tramite affinamento sui lieviti in acciaio.

Note di degustazione

Colore Giallo paglierino di buona luminosità
Profumi Al naso si percepiscono sensazioni di frutta esotica e bergamotto, pera, salvia e fiori gialli
Al palato Intenso, fresco, persistente
Abbinamenti Ottimo in accompagnamento a piatti d’ingresso importanti, pesci e carni bianche.

12°

Temperatura di servizio
Scheda tecnica